Europa Germania

Mercatini di Natale in Germania: una guida pratica

Dite la verità, chi non ama il Natale? L’atmosfera che si respira durante le festività è a dir poco magica. Se poi ci aggiungiamo i pranzi e le cene in famiglia, i regali e le meravigliose decorazioni che addobbano le strade, si crea un mix perfetto. Ma, ciò che più amiamo di questo periodo sono sicuramente i mercatini di Natale. Forse non tutti sanno che questa tradizione risale a tempi antichi, intorno al 1400, e si è diffusa a partire dall’Alsazia e da alcune zone della Germania. Abbiamo visitato molti mercatini in giro per l’Europa durante le feste, ma sicuramente tra i nostri preferiti ci sono i mercatini di Natale in Germania.

Da anni ormai i mercatini natalizi sono diventati un evento imperdibile per molti, turisti e non. Nemmeno la neve è in grado di allontanare i più appassionati. Anzi, a dir la verità, se nevica l’atmosfera diventa ancora più caratteristica. Di sicuro sono un’occasione per vivere la magia del Natale con la famiglia, ma non solo. Qui, è possibile acquistare i regali più tradizionali e autentici, le classiche decorazioni per l’albero, gli addobbi per la casa e soprattutto assaggiare una miriade di specialità culinarie. Se come noi amate passeggiare tra queste bancarelle, non potete assolutamente perdere i mercatini di Natale in Germania. Un’occasione per vivere la vera essenza della festa più amata da tutti, grandi e piccini.

Mercatini di Berlino

Mercatini di Natale a Berlino

Il nostro tour tra i mercatini di Natale in Germania comincia proprio dalla capitale, Berlino. Il freddo inverno tedesco non deve spaventarvi. Uno dei momenti in cui Berlino diventa ancora più bella è proprio il periodo natalizio. Un tripudio di luci e un’atmosfera di festa fiabesca. Sparsi per la città sono presenti circa 70 mercatini, uno più bello dell’altro. Il più famoso è lo storico mercato del centro città, nel quartiere Mitte, il Gendarmenmarkt. Posizionato in una delle piazze più affascinanti di Berlino, ospita numerosi tendoni adornati di luci colorate. Qui oltre ai classici souvenir natalizi, è presente anche un percorso dedicato all’artigianato di design. Ovviamente non mancano i banchetti con le specialità gastronomiche tedesche.

Un altro mercatino altrettanto caratteristico è quello che si sviluppa ai piedi della grande Gedächtniskirche. Tristemente famoso per l’attentato terroristico del 2016, in cui un camion travolse numerose persone, oggi è riuscito a risollevarsi dalla tragedia e a tornare ancora più splendido di prima. Più di 100 bancarelle per vivere la tradizione del Natale tra oggetti artigianali e un’ampia offerta culinaria. Alcuni banchetti hanno anche una zona coperta dove potersi gustare al caldo i prelibati bratwurst.

Gendarmenmarkt a Berlino

Di fronte al municipio si trova il mercatino Weihnachtszeit, dove si respira l’aria della vecchia Berlino. Passeggiando tra i vicoli caratteristici con l’odore di Glühwein, il vin brulé, vi sembrerà di essere tornati indietro nel tempo. Altro mercatino degno di nota è quello del castello di Charlottenburg. Tra cioccolata calda, frutta secca candita e altrettante chicche gastronomiche invernali, sembrerà di essere appena usciti da un libro di favole per bambini.

Leggi anche “Itinerario di viaggio: 5 giorni a Berlino

Mercatini di Natale a Monaco di Baviera

Proseguiamo l’itinerario, spostandoci nell’estremo sud della Germania, a Monaco di Baviera. Qui è possibile trovare i mercatini più pittoreschi del Paese e probabilmente dell’Europa intera. Il più conosciuto è certamente quello che si svolge attorno al cuore pulsante della città, Marienplatz. Con la scenografia alle spalle del bellissimo municipio e della torre Glockenspiel che domina dall’alto la piazza. Le bancarelle coprono l’intera superficie di Marienplatz per poi diramarsi in tutte le direzioni lungo le strade limitrofe. Questo è il luogo perfetto per scovare artigianato locale di primissima qualità. Ovviamente per questo motivo risulta essere piuttosto costoso rispetto agli altri.

Mercatini di Natale a Monaco

Troverete tantissimi oggetti artigianali in legno e vetro, prodotti in ceramica, giocattoli, bambole tradizionali e gli immancabili addobbi per l’albero. Anche la scelta gastronomica è delle migliori. Tra bancarelle di bratwurst, pretzel e frutta caramellata avrete l’imbarazzo della scelta. In una delle diramazioni che partono da Marienplatz, si sviluppa il KrippelMarkt, il mercatino dei presepi. Un luogo unico nel suo genere dove gli appassionati della rappresentazione della Natività penseranno di essere finiti nel paese dei balocchi. Con attrezzi, animali, figuranti e mestieri di ogni tipo, è sicuramente il più vasto mercatino del genere in Germania.

Mercatini di Natale a Colonia

Colonia, come le altre città, non ha un solo mercatino. Il più pittoresco è certamente il mercatino davanti al piazzale dell’imponente duomo gotico, il Weihnachtsmarkt am Kolner Dom. Un mix ben studiato tra architettura medioevale e bancarelle dal sapore autentico. Formato da 160 chalet in legno, qui è possibile ammirare piccole opere d’arte artigianali e gustare vere prelibatezze. La sera però, il mercatino all’ombra della cattedrale si trasforma, con una serie di fili dorati che regalano uno spettacolo di luci, proprio come sotto un cielo stellato.

Altrettanto caratteristico è il mercatino di Neumarkt, il più antico della città, conosciuto anche come Markt der Engel, mercatino degli angeli. Situato tra la chiesa di St. Apostein e la via pedonale dello shopping, è un tripudio di angeli di ogni forma e dimensione e il tema che lo caratterizza è la notte stellata. Tra le casette in legno finemente addobbate, è possibile acquistare artigianato in ceramica, incantevoli decorazioni per la casa e degustare le tipicità culinarie accompagnate da ottima birra tedesca. Ultimo, ma non meno importante, è il mercatino del centro storico. L’Alter Markt, dedicato prevalentemente ai bambini, è il regno di gnomi ed elfi, dove i banchetti espongono giocattoli e leccornie locali.

Leggi anche “Itinerario di viaggio: city break a Colonia

Mercatini di natale in Germania - Colonia

Se il nostro articolo ti è piaciuto non dimenticare di commentare o condividere sui social. A presto!

No Comments Found

Leave a Reply